martedì, luglio 10, 2007

Rimpatriate Pisane

Riassunto fotografico con A) autoscatti plurimi in stile Blair witch project, B) revival della scena di Jessica di "Viaggi di nozze" di Verdone con la banana al ristorante.. presente?
va beh, noi ci siamo limitate al bar... e C) lezione delirante di ginnastica on the beach..in questo caso più on the grass, della Fra...
dovete capire che il caldo fa brutti scherzi...
;-P

Stavolta i Cake con "Perhaps, perhaps, perhaps" (1996), fantastica cover, perchè Sonia si è messa a cantarla tra il lungofiume e i portici... e giù di coretti!
PISA: C'ero stata da piccola, poi pochi mesi fa a marzo, ma avevo visto poco per forza di cose e ci sono ritornata un'altra volta e stavolta mi è proprio piaciuta!
Sabato scorso parte dell'allegra brigata-coinqui "rincoglionite dal troppo caldo" ha fatto una gitarella a Pisa, per dare un bacino ad Heidi, nostra ex-coinquilina, donnina austriaca in arrivo, munita di fidanzato Mirko, direttamente da Vienna per prendere, la poverina!, un traghetto Livorno-SARDEGNA per due settimane..uff!!
Dopo che lei c'era venuta a trovare a marzo , le avevamo promesso che saremmo andate noi a trovarla... ma il fantastico post-it che ci ha appiccicato sul frigo con le offerte low-cost per i voli per Vienna è ancora parcheggiato lì,quindi un paio di settimane fa in msn mi ha intimato di comvincere le altre pulzelle a farci una gitarella per farci perdonare e raggiungerla per un salutino veloce... se no ce menava! Convinte almeno Fra e Sonia, siam partite, ovviamente facendo le nostre inimitabili volpate di uscire di casa in ritardo, per poi correre come pazze scatenate per quel paio di chilometri che portano da casa nostra alla stazione, ma mica due chilometri da padania, no, 2 km senesi, che sono un saliscendi assicurato che per un'antisportiva come me significano scene da risata assicurata con rantoli agonizzanti da mal di milza che ve lo raccomando! ;-)))
Ovviamente poi, mandato un sms agonizzante alla Ietti anche lei alle prese con il fantastico mondo dei ritardi delle fs, (Iettiiiiii, m'è troppo spiaciuto non esserti venuta a salutare domenica, ma ero collassante a letto con pressione raso terra e stanchezza arretrata.. gioventù assolutissimamente bruciata! AMMETTO! Perdono perdono perdonoooo con CaterinaCaselliana enfasi!), salite sul treno al pelo con la lingua a terra per l'impresa agonistica, il treno è partito con più di 20 minuti di ritardo, come è ovvio che sia, scene più che ripetute al ritorno ovviamente, ma dopo anni e anni di fs e bonus di risarcimento sono un'esperta in materia e parto assolutamente munita di cuore in pace e pace dei sensi o più che altro delle incazzature in tasca, con la consapevolezza di non sapere non solo quando arrivo, ma di solito manco quando parto, ma so' sempre dettagli! Basta partire col lettore mp3 stracarico, un bel libricino e l'immancabile rivistina di cucina, il cui acquisto è un rito prima di ogni viaggio semi-lungo con qualsiasi mezzo, a costo di perdere il treno. Stavolta mi ha ispirato la serie oro di cucina moderna di questo mese, su pomodori, melanzane e peperoni, fenomenale!
...Vaniglietta, Sonia, Fra, Heidi: sul prato dei Piazza dei Miracoli, all'ombra della Torre di Pisa e del Battistero...

Nell'attesa dell'arrivo dell'Heidina con "consorte", l'abbiamo buttata sul culinario:

- appena arrivate siamo capitate in un mercatino della frutta in una zona di Pisa particolarissima, che a Pisa proprio non sembrava di essere, dove da marito e moglie indiani troppo belli e gentilissimi abbiamo comprato, da personcine serie, pesche e banane per gli spuntini della giornata,
- seconda colazione con sfogliatina di riso alla crema e caffè macchiato, come da foto,
- ho assaggiato uno dei piatti tipici, la Focaccia con la cecina, nel localino dove, a detta di un'amica di Fra che ci studia da anni e che ce l'ha assicurato, lo fanno meglio... ma non mi ricordo il nome del posto!! [Però mi ricordo come tornarci, che è ciò che importa..;-P]. Buonissima, droga pesante quasi quanto il ciaccino di Siena;
- ho scovato per caso una gelateria fe-no-me-na-le sul lungofiume, dove ho mangiato uno dei gelati più buoni della mia vita... lì, rinfrescato il neurone col gelato, mi sono ricordata di prendere il bigliettino, sono addirittura muniti di sito:
Gusti???
io: - CREMA DI ZAFFERANO
- LIME E MENTA (vera, in tante fogliolineeee...commovente!!)
Ovviamente ho assaggiato anche quelli delle compari... ;-D
Fra: zafferano come il mio, e VANIGLIA DI TAHITI... bòòòna!
Sonia: granita al THE VERDE E MENTA, il the verde si sentiva ed era fantastico!
Li vorrò assolutamente ricreare, quando avrò regalato la gelatiera a mia mamma...

Poi abbiamo finalmente recuperato Heidi e Mirko, che dopo 11 ore di macchina di cui parecchie di coda nella zone di Mestre, ovviamente, sono arrivati e ci siamo corsi incontro con scene degne delle migliori carrambate... Mirko, sei sempre un mito: ogni volta che ci vediamo ci regala una confezione di Toffifee... inutile dire che HA CAPITO TUTTO DELLA VITA... o anche solo di chi si ritrova davanti! Cavolo, l'abbiamo sfruttato come fotografo e gli abbiam fatto manco una fotina... vabbeh, ELOGIOOOO a mille sempre e comunque, noi tifiamo lo sposalizio da mò! (E siam già giunti alla convivenza, vedi che ci prendiamo con le amorose previsioniiii! ^-^).
Heidina bella, brava e austriaca inside come sempre, ci fa sempre schiantare... la prossima volta se non veniamo noi a Vienna ce puoi ufficialmente menà!
Detto ciò, sono pure un po', oltre che patata e carota, donna ravanello, ho chiuso il cerchio...
LA DONNA RAVANELLO.

Piccola di statura,
veloce di pen­siero,
disillusa di cuore.
In qualsiasi situazione trova il modo di arrangiarsi.
È spiritosa e sagace.
Disordinata,
non ama le convenzioni
e detesta le interminabili sedute dal parrucchiere.
Per fare prima si tinge la chioma in ca­sa,
da sola,
a suon di henné.
Vista l'imperizia,
il risultato è spesso una
stravagante nuance ravanello pallido.
Gli uomini la credono fragile e indifesa,
e pensano di portar­sela a letto facilmente.
Illusi.
Basta un morso per capire quanto è forte.
Non sa cosa siano le cotte,
lei.

Tratto da : Luciana Littizzetto, "La Principessa sul pisello", Mondadori, Milano, 2002

13 commenti:

fabdo ha detto...

Vanigliotta bella!!! :D

E' da un pò che non venivo a trovarti e chi mi viene ad aprire?? PISA! Ma daiii!!! Non ci posso credere...poi dici il caso! :)
Io e l'olandese volante ci andremo la prossima settimana!
Ci regaliamo, sponsorizzati da zii, nonni e cuginetti che vogliono tutta per loro la piccola Poppi, un mini viaggio di 10 gg!!!!
Tappe: Bologna, Venezia, Firenze, Siena, Pisa e Lucca.
Quindi i tuoi tips gnammi su Pisa, cascano proprio a fagiuolo! :D

Siete bellissime in queste foto!

Tu PoI sEi CoMe Un RaGgIo Di SoLe! :D

chocokusjes xxx
DoDo

titty ha detto...

pisa è troppo carina...e che strano la crema allo zafferano ma era buona??

Dolcetto ha detto...

No ma dico??!! Era il caso di fare anche la foto alla sogliatella??!! Madò non sai che voglia me ne hai fatto venire!! Sarà un anno che non mi faccio la colazione al bar con tanto di brioche (con tutti i dolci che ho a casa e con il fatto che quando esco a cena li mangio pure in giro.... se mi metto pure a fare la colazione in pasticceria sono rovinata!!)...
E sti toffifee??!! Mazzatè che buoni!! Non li ho mai provati, però... Anche gli amici ti viziano èh!!! Brava, brava, sono contenta per te! Così si domostra veramente di voler bene a qualcuno: con queste piccole golosità!!!
Comunque Siena è sempre bellissima!
E la tua gita è stata davvero divertente...ma d'altronde con la vanigliuzza non poteva non essere divertente!!!
Un bacione, buona giornata

Gaia ha detto...

eh ma sto gelato proprio mi attira un monte, come si dice giù di lì!!!!
tranquilla alice anche io sono stata vittima dei ritardi pure al ritorno, non mi era bastato il mega dell'andata anche il giorno dopo 38minuti di ritardo accumulati non alla partenzaq ma durante il tragitto, direi che fs meritano un'ovazione all'efficienza che di nuovo hanno dimostrato!
va beh...

cuochetta ha detto...

Quello che ha scritto DoDo su di te lo concordo a pieno e TuLoSai!

Noi tutto ok, per i gusti mitici di gelato che hai gustato... sto corrompendo il mio MASTROGelataio... ti farò sapere!

Baci Vanigliozza e goditi queste trasferte che la Toscana è bellissima!

Kalliope ha detto...

ho dato uno sguardo veloce al tuo blog e lo trovo davvero fresco e solare!complimenti..anche molto interessante..lo terrò d'occhio!
ciao
Kalliope

Vaniglia ha detto...

DoDo, grazie...hai capito i piccioncini!!
Mi piacciono queste iniziative sponsorizzate dal parentado: beh, ma se vieni a Siena in un giorno in cui sono libera non ce lo prendiamo un bel caffettino, gelatino, cantuccino-ricciarello-ciaccino o quello che vuoi insieme??? Ce vò! Così ti do dritte culinarie un po' su ogni tappa, a parte Lucca che però voglio visitare in questo mesetto, spero!Ma daaaai, sbolognate la Poppi, uff! Io volevo darle un basìn sul nasoooo! Devi capire che sono provata da un telefonata della mia duenne cugi che mi ha detto che stasera va a vedere i fuochi DENTIFRICIOOOO! J'adore...

Titty, anch'io ero scettica, infatti la gelataia gentilissima me l'ha fatta assaggiare prima, e a me è piaciuta veramente tantissimo, un sapore molto delicato! POi ovvio de gustibus (però anche alle mie due coinqui è piaciuto molto)

Stefy, taci che mi hanno sfottuta come poche volte perchè ho fatto la foto alla sfogliatella, oh, a me piaceva na cifraaaaa!Sì che era proprio il caso...allora aggiudicato: se ti vengo a fare un salutino andiamo, fossero anche le 11 di notte (e guarda che l'ho fatto plurime volte con le mie amiche), a prenderci il dolcino colazionoso!
I toffifee da quando c'era Heidi e ce li portava Mirko son diventati un must, una droga ipercalorica fantastica col caffettino, ma anche senza, ma in Italia non li ho mai visti...uff!Gli amichetti che mi conoscono bene sanno come prendermi per il verso giusto..
;-P
Diciamo che il caldo c'ha fatto fare delle performance notevoli...^-^

Ietti,va làààààààà...lo rivoglio, era buonissimo,qui bisogna sperimentareee! Le fs sono un capitolo notevole.. ma io te l'ho detto, l'importante è partire con la pace dei sensi ed eventualmente 'na barrettina di cioccolato per bloccare sul nascere l'exploit di nervoso!! DISGRAZIATA, guarda che prima mi è arrivato qualcosa di godurioso, appunto chissà da chi..??!
GRAZIIIIIIIIIIIEEEEEEEEE, adorata!

Annì,che bello avere tue notizie!! Dai, convinci il tuo babbino a sperimentare, che se non tira fuori qualcosa di buono lui che ha anni di esperienza!!
Cari lei... mi mancate tu e pummarolina!
tanti basìn e sì che me le godo, ti dirò di più, stiamo già studiando di andare a Lucca prima di tornarcene a casina..vedremo!


Ciao Kalliope,grazieeeee! Passa quando vuoi!

fabdo ha detto...

Manco a dirlo Vanigliotta!!
Fammi sapere come posso contattarti, (la mia e-mail la conosci no?) perchè 'sto incontro saddafa' :D

Un'occasione così quando la ripeschiamo?!

kusjes
DoDo

zrinka ha detto...

Ecco!
Per le prime 8 righe la Liti mi ha centrato in pieno! Solo che io rossa lo sono per davvero e non per tinta :o)
Poi, però, mi allontano dalla descrizione ... gli uomini non pensano mai a me come ad un essere fragile ed indifeso ... la prima impressione che faccio loro è quella di una stronza ... peccato che io sia buona come il pane!
Va bhe ...
Buona serata

Vaniglia ha detto...

DoDo...mais ouiiiiiiii!!
Oddio, adesso vado a vedere se la trovo una mail e oggi quando ho un attimo ti scrivo.. bisous!

Zrinka, dai: aggiudicato: tagliamo e cuciamo su di te una ravanella e qualcos'altro!Ma anch'io faccio quell'impressione agli uomini... poi però, se mi si sa prendere, sia uomini che donne, divento un'agnellina pur'io!
Baciiiii

fabdo ha detto...

per sicurezza:
paroledicioccolato at gmail punto com

:D
chocokusjes xxx
DoDo

fudgella ha detto...

cioè, te vieni a Pisa e non mi dici nulla???? Sono sempre viva, ebbene sì, ho solo il pc che pare un barroccio da quanto va piano!!! un besito!!! :D

Vaniglia ha detto...

Dodo.. ci siam già sentite!

FUDGY TESORAAAAAAAAAAAAAAAAAAA a volte ritornano!
Eh, va che è già la seconda volta quest'anno!! No, è che pareva dovessimo restare di più, poi invece abbiam fatto abbastanza di corsa.. ma che ti credi, prima o poi spignatteremo insieme, neh!
^-^