martedì, aprile 24, 2007

Sbriciolata con cioccolato gianduia, con un p.s. ...




Questa ricetta l'ho sperimentata in realtà una domenica, più di un mese fa mi sa, ma mi ero dimenticata del tutto di postarla, come tante altre...
ma so' dettagli!
(Vedo che è un male comune dai... anche la Tulip e la Ietti oggi sono tornate agli spadellamenti pasquali!! ;-)) )
Insomma in realtà ultimamente ho una memoria a brevissimissimo termine...
quindi dirvi esattamente la ricetta sarebbe un'impresa mica da poco,
ma mi posso salvare in corner perchè l'idea mi era venuta rimirando la fantastica sbriciolata dell' Apemaia!
In realtà io non conoscevo la sbriciolata prima,
ma in un primo momento pensavo fosse un nome alternativo della Sbrisolona di Mantova (^-^), visto che vedo in giro che è insospettabilmente diffusa ed amata da no'artri foodbloggers,
ma subito dopo ho scoperto che in realtà si tratta di tutt'altro dolce tipico di tutt'altra zona...
e potevo io non provarla con le dovute variazioni dettate dalla dispensa???!
Ennòòò!
Quindi direi
Ingredienti:
per la "frolla" e per il procedimento fidarsi ciecamente della ricetta di Apemaia, QUI
(io in realtà avevo usato circa metà farina 00 e metà farina gialla fioretto, quella appunto che si usa per la sbrisolona, perchè ero in pieno attacco gastronomico nostalgico, quindi volevo avere un risultato un pochino "sbrisolon-esco")
Per il ripieno:
(questo decisamente inventato su base "cos'è presente nella dispensa" e sopprattutto per una urgenza di papparsi del cioccolato gianduia, che ultimamente mi fa impazzì!)
circa 250 gr ricotta
100 gr di cioccolato Gianduia (io avevo una tavoletta della Ritter)
qualche nocciola tagliuzzata grossolanamente
Detto ciò, devo fare un annuncio a post scriptum, che poche ore fa mi ha colto parecchio di sorpresa e mi ha un po' sconvolto la giornata
(-> ho già festeggiato con fantastico gelato offerto dalla Fra alla mousse di tiramisù e mousse di nocciola)
e che non sono ancora sicura al 100% accetterò...
ma per ora voglio solo rallegrarmi
(anche perchè in realtà non credo di averlo ancora realizzato del tutto,
tant'è che siete i primi, a parte le coinqui, a venirne a conoscenza...
- il parentado sarà avvisato domani con calma
(la cuginina è all'ospedale da qualche giorno, ma sta già molto meglio...però son tutti giustamente presi a farle compagnia!) -
...rullino i tamburi...
HO VINTO LA BORSA DI STUDIO ERASMUS!!
E indovina indovinello dove?!
A-ridaje con
SEVILLA!
Dove giustamente, senza crederci poi tanto, ero andata in avanscoperta, miglior amica e tesora coinquilina "in spalle", a sondare il territorio poche settimane fa...
Inutile dire che, se il tutto andrà in porto,
siete invitate/i a venirmi a trovare!!
E giù di tapas, flamenco e compagnia bella todos juntos...
ma tu pppènzaaa...
Mah...

18 commenti:

graziella ha detto...

i COMPLIMENTI QUI CI VOGLIONO!
Olè!

anna ha detto...

La torta direi sbalorditiva...già la sbisolona è buona figurati una simile ma con ripieno, da leccarsi i baffi!
...un in bocca al lupo super per la borsa di studio e buon divertimento a Sevilla...baci Anna

Gaia ha detto...

Noooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooo...cioè...SIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIII!!!
Ma troppo BRAVA!!!! complimentoni vanigliozza, splendida notizia, bellissima e tutta da festeggiare, quando alzerai i calici mi raccomando fai finta che ci sia anche il mio a brindare per la tua borsa di studio!

Ora passiamo a questa meraviglia di torta, che ben si adatta anche al festino pro erasmus! Direi che è spettacolosamente meravigliosa, di sicuro deve essere stata anche particolarmente goduriosa...visto che si va di cioccolato pesante, io sono un'estimatrice atavica del connubio ciocco-nocciole!
BRAVA!!!!

Vaniglia ha detto...

Gra, che comare tesora!! Grazie grazie grazie! ;-))

Anna, sì era tanto buonina..! Grazie per tutto, ma tanto c'è ancora tempo, tutte invitate a fare un saltino, ovvio!

Gaietta cara, golosastra che sei altro, ma grazieeeeeeeeeee! Beh, per adesso mi è bastato il gelato alla mousse di nocciola e mousse di tiramisù..(da delirio!), poi la festa se tutto andrà in porto la organizzeremo con fior fior di torte, tortine e tortone del caso con calma più avanti!!
MA POI, Ietti mia tesora, se vuoi potrai anche venirmi a trovare in gita-sociale da quelle parti a suon di Ryanair da Orio al Serio!!?Alla scoperta delle cioccolaterie spagnole..già m'immagino cosa potremmo combinare noi due cioccolatofile messe insieme!ALLA CONQUISTA DEL TUFFO GODURIOSO!Pourquoi pas?!

sunny ha detto...

ciao!!!lieta di fare la conoscenza del tuo blog, che mi sembra molto carino e ricco di spunti!!!ti verrò a trovare spesso!

Francesca ha detto...

complimenti Vaniglietta cara! E quando è prevista la partenza? Qunato tempo durerà l'erasmus? Posso chiederti anche per quale facoltà così l'interrogatorio è completo? :-)
Bravissima, e questa sbrisolona golosa è l'ottima scelta per un degno festeggiamento.

Gaia ha detto...

allora tesoro mio, se mi parli in francese nn ci capisco una bega, in spagnolo vado a spanne e qualcosa intiendo!
cmq sarò ben lieta di importunare la tua permanenza sevillana (si dirà così?)...ma prima organizziamoci per una volta qui o lì o a mantova o altrove vedi te!

flo ha detto...

vaniglietta, che dici ? si simigliano parecchio queste 2 'specie' di crostatone o sbaglio?? guarda un po' qui

io la adoro questa torta!!!! :)
anche se in effetti anche secondo me come dice apemaia andrebbe servita a quadrotti perche'...e'bella pienotta di calorie!!! ;)
cmq... BRAVISSIMMAAAAAA
e complimenti x la borsa!!!! se e quando capiteremo a siviglia, tapas e flamenco insieme saranno d'obbligoooo!!! ;)

flo ha detto...

ps: ovviamente non la Mimosa, ma quella sotto eh??? ;) eh eh ehe ciaoooo

Vaniglia ha detto...

Sunny, piacere mio!! Contraccambierò volentierissimo!

Francy, grazie! è tutto talmente nuovo che l'alto mare è ancora molto alto... la teoria è: partenza per il nuovo anno accademico, tipo settembre o ottobre per 6 mesi o poco più/poco meno, facoltà quella è l'unica cosa certa: lettere e filosofia, faccio lingue. Interrogatorio assolto!!

Ietti, son schiantata a terra quando ho letto che non ci capisci "una bega"..mi sento troppo a casa!! Niente di strano, era un perchè no in francese, 'un te volevo incasina'!
La rimpatriata la possiamo organizzare volentierissimo, però magari più avanti, o vengo io e tu mi porti in gita sociale, oppure vieni tu e io ti porto in giro per il Lago di Garda e in una pasticceria-gelateria a Solferino troooooppo buona! Ci organizzeremo!

Flo, vedi che il maritino te l'ho convinto subito, è bastato un minimo senso di colpa!! Allora se ci beccheremo giù di flamenco, viuzze e SQUARCI che piacciono tanto a te (e a me) e Reales Alcazares!! Basìn ai consortini più belli del web!

Valentina ha detto...

Vaniglia complimenti per questa sbriciolona....sarà stata GODURIOSISSIMAAAAAAAAAA!!!
E tanti auguri per l'ERASMUS!!!Io al post tuo accetterei al VOLO!!!Non credo possa esserci esperienza più bella, di NON FARE il turista all'estero, vivendo per qualche mese la vita vera dei Sivigliani (?) nel tuo caso!...Un BACIO!!!!

Saffron ha detto...

ultimamente vado a caccia di sbricilate dopo avrene gustate molte in ristoranti diversi!
questa contiene tutti gli ingredienti che mi piacciono di più!!!

flo ha detto...

vaniglia, ma che siamo 'telepatiche' pure nei dolci??? no dico!!!! ;) hihhihihi

beh, a 'persuasione' ce sai fa' eh? ;)


bacio alla cuocaaaaa!!! ;)

Grazia ha detto...

bbbbbbbbbuonisssssima sta' tortina!!!!
mi viene l'acquolina solo a vederla!!!
ciao

apemaia ha detto...

Bravissima!Mi fa davvero piacere che la ricetta ti sia piaciuta...nocciole e cioccolato gianduia nel ripieno... accoppiata vincente. Proverò al più presto
Ciao
Apemaia

Orchidea ha detto...

Bella questa sbriciolata e complimenti per la borsa di studio! È proprio con l'Erasmus che sono finita in Svezia... È un'esperienza bellissima!
Ciao.

Vaniglia ha detto...

Vale, moooolto goduriosa, vado pazza per il cioccolato gianduia di questi tempi..
Ci sto pensando all'erasmus, ma al momento sono più per l'accettare, hai ragione che quello è uno dei pochi modi per non fare sempre e solo la turista.. riflettiamo! ;-))

Saffron, ma grazie!! Prova e non rimarrai delusa.. Io non l'avevo mai assaggiata, ma mi ha conquistata subito (nonostante la veste alternativa!)_ baci

Flo, eh me sa de sììì!! Ho sfoggiato l'arma segreta: il senso di colpa! E poi con una mogliettina d'oro di COTAL SORTA mica poteva tergiversare facilmente (che se no lo menavamo...
;-)) )
Besitos

Grazia, sì devo ammettere che era parecchio golosa! Appena ho un attimo passo a fare un salto da te!

Apemaia cara!!!! Che piacere vedere passare l'autrice!!L'ispiratrice!!
Sì, se ti va prova l'accoppiata, dà le sue soddisfazioni! Bacioni

Orchidea, grazie!! Ma dai??! Wonderful, mi fa piacere raccogliere esperienze positive, mi sto convincendo a favore, vedremo!

apprendistacuoca ha detto...

mia adorata cioccolata!! sì, sono tornata! ma quindi tu invece partirai??
che figata!!! sono contenta per te! un bacione, ci si vede presto tra un post e l'altro!