venerdì, aprile 09, 2010

Caffarel: che bbbbbbbuono..

Beh insomma, Pasqua se n'è ampiamente andata, uffichetiriuffi, e son finite le uova di cioccolato.. o meglio, le scuse ufficiali per magnarle!
Diciamo le cose come stanno:
di scuse ufficiose per spazzolarsi abbondante cioccolato quelle no, direi che ne troviamo 365 giorni all'anno, 24 ore al dì
(so mica voi, ma io ma anche sì!)
Poi fate vobis.. se un italiano di media si pappa sui 5 kg di cioccolato all'anno, come ho sentito l'altro giorno al telegiornale.. beh di norma siam proprio dei principianti eh!
Va ben che c'è da dire che conosco plurime foodblogger che innalzano ampiamente la media nazionale, me medesima in primis.. per supplire alle carenze dei connazionali ci offriamo a questo supplizio!!!!! ;-))

Ben, dopo Pasqua, finalmente è giunto il momento di assaggiare l'ovone di Pasqua che mi ha inviato golosamente lo staff di Caffarel.. di cui vi accennavo frettolosamente.
Allora.. gusto paradisiaco, chevelodicoaffà, ma soprattutto: goduria anche uditiva!
Non lo so come sia sto fatto, ma il mio uovo scrocca quando lo spezzetto, (facendo finta di centellinarlo un microcentimetro alla volta.. per illudermi che non finirà MAI! ^.^).. e scrocca in un modo troppo ganzo! Mia mamma può confermare.. ;)
sarà che è proprio bello ciccio, spesso?!
Fatto sta che è una gioia sia papillogustativa, che uditiva, che omnisensoriale, che olfattiva (mi sa che non ve lo ancora raccontato che ho decorato il mio uovo cinque minuti al giorno in più riprese?! E quindi camera mia è stata è stata invasa di particelle cioccolatose dolcissime per qualche giorno.. goduuuuuuuuuuuria assoluterrima! )

Visto che ultimamente bistratto quasi più del solito questo mio povero bloggettino, direi che sia il caso di riprendere il discorso e spiegarvi cosa serve per preparare al meglio il vostro uovo di cioccolato... dell'anno prossimo!!!! ^-^ oppure in generale della cioccolata da regalare con decorazioni personalizzate a tema!

Per il mio uovo ho utilizzato:
Colorante alimentare (rosa) in spray
Decorazioni in zucchero varie, confettini etc
Glassa reale, da preparare con albume e zucchero a velo con la vostra ricetta di fiducia
Eventuali stencil o formine
Coloranti alimentari (liquidi o gel, come preferite)

Sacca da pasticcere o, nel mio caso, questo aggeggino qui troppo simpatico chiamantesi decopen che attendevo di sfoggiare alla prima occasione.. niente male!

Allora, armatevi di fantasia, di glassa bianca e colorata.. e scrivete e incollate con poca glassa (o cioccolato fuso) tutte le decorazioni carine che avete a disposizione!
Ed il gioco è fatto: lasciate asciugare per un pochino.. bene bene: a questo punto avete solo una cosa che vi rimane da fare.. cioè........ rullino i tamburi.......... sgranocchiare tutto il cioccolato che volete!
Una scorpacciata di cacao fa sempre un gran bene all'umore, giuringiurello!

Ancora una volta grazie a Caffarel ed al suo Staff gentile e fantasioso, e non è nemmeno finita qui, vi racconterò dell'altro fra qualche settimana!
;o))))

Intanto potete dare un'occhiata alle tante uova decorate raccolte sul canale creato proprio per l'occasione su Made in Kitchen qui!

4 commenti:

Sugar Mais ha detto...

Interessante, ma manca qalcosa in questa descrizione, no ? ;-))

VanigliAli ha detto...

C'ha detto?!
nun ho capito sa..

Sugar Mais ha detto...

egh, vedi a leggere il tuo blog una volta ogni morte di papa che succede ? Perdi il filo !
Niente di che dai, cavolate ...
Io adesso mi do alla cucina trapper et simili, contenta ? :-))

Paid Critique ha detto...

Hello, are you interested in making your blog popular? Im offering free critique about it. if your interested and you want to be featured in my blog please do leave me a message at the comment section at

http://paidcritique.blogspot.com/

thanks you.

Pipoy of ~paidcritique