lunedì, agosto 31, 2009

Cheesecake allo yogurt e frutti di bosco, con base meringocioccolatosa :)

Questo cheesecake l'ho rifatto due volte nel giro di dieci giorni, ha proprio avuto successo in due diverse cene, anche coi più reticenti ai dolci!
E' tratta dalla rivista "Cioccolata & C." estiva (è trimestrale!).. che purtroppo non trovo facilmente, ma durante un viaggettino da amici nel Trentino, l'ho finalmente vista e arraffata, e c'è tutto uno speciale sulle cheesecake non cotte che mi sta soddisfacendo molto ;-)!

Ingredienti:
300 gr di yogurt denso, gusto a piacere (nel mio caso ai frutti di bosco)

300 gr ricotta
5 fogli di gelatina da 2 gr l'uno (insomma 10 gr)
1 dl panna fresca

1 albume

2 cucchiai di kirsch (io non li ho utilizzati, ho utlizzato un paio di cucchiaiate di panna)

90 gr zucchero
Per decorare:

Frutta a piacere: nel mio caso ribes rosso, ribes bianco, uva spina, alchechengi, more

Per la base:

100 gr meringhette

100 gr cioccolato fondente
1 cucchiaiata di burro
(che in questo caso non avendo avuto il tempo e il modo di fotografare una fetta singola non si vede, ma vi assicuro che c'è ed è troppo goduriosa!!!!)
Procedimento:
Fai sciogliere il cioccolato fondente insieme al burro in un pentolino, a bagnomaria. Nel frattempo sbriciola grossolanamente le meringhe e disponile in una ciotola. Versavi sopra il cioccolato fuso e amalgama finchè ben distribuito: con questo composto rivesti uno stampo a cerniera da 20 cm di diametro (io ne ho utilizzata una piccola molto carina, perchè la volevo inaugurare! ^.^), rivestita con un foglio di carta da forno. Premi bene col dorso di un cucchiaio, finchè uniforme, e trasferisci in frigo. Fai ammorbidire la gelatina in acqua fredda per una decina di minuti e falla sciogliere a fuoco basso in una casseruola con il kirsch (che io non avevo ed ho sostituito con un paio di cucchiai di panna questa volta, e la volta precedente che l'ho fatta con un paio di cucchiai di latte!). Disponi la ricotta, lo yogurt, la panna, lo zucchero e la gelatina raffreddata in una ciotola e amalgama con le fruste elettriche (oppure direttamente in un mixer, come suggerisce la ricetta originale), finchè il composto sarà omogeneo e morbido (non spaventatevi se vi sembra davvero molto liquido, dico io!!). Unite dal basso all'alto l'albume montato a neve fermissima con le fruste e versa il tutto nello stampo, sulla base di meringhe e cioccolata. Rimetti in frigo per almeno 4 o 5 ore a raffreddare. Poco prima di servire decora con frutta a piacere: nel mio caso frutti di bosco (ribes rosso e bianco, more del mio giardino, alchechengi) e qualche codetta colorata a forma di stellina e cuoricino e poche gocce di cioccolato.

-> Scusate le foto un po' così, ma son state fatte al volo durante la cena di ieri col parentado, dopo averla decorata altrettanto alla supervelox, ma il risultato è comunque scenico per dei commensali tradizionalisti! ^.^

14 commenti:

Sugar Mais ha detto...

8-OOOOOOOOOOOOOOOO

senza parole ....

e dire che volevo che ti venisse male :-DDDDDDDDDDDDDDDD

che una volta o l'altra me ne fai assaggiare un pezzetto ? eh ? eh ? dai ! dai ! eh ?

Madooooooooooonnnnaaaaaaaaaaaa !!

Federica ha detto...

wow ma è favoloso!! una fetta??

VanigliAli ha detto...

Luca, bah si vedrà! ;-p

Fede, bisogna essere celerisssssssimi perchè c'è l'ultima fettuzza in frigo.. pongata da mia mamma, bisogna batterla sui tempi!! ;)))

graziella ha detto...

Goduriosa direi!!!!
Non è che la fai per la terza volta e la porti veloce, veloce alla sottoscritta????

VanigliAli ha detto...

...MMmmmmh, Gra, ci si può penzzzzà!! ;-DD In realtà complice le temperature appena più umane sto pensando a farmi un classico cheesecake da forno (che ci sto un po' in fissa da degustatrice nell'ultimo annetto, ma non ho mai esperito in prima persona secondo i miei ricordi!!).. va bene ugualougualo?? ^.^

Ylenia ha detto...

Ma daaaaiiiiiiiii è favolosaaaa uno spettacolo sia per gli occhi che per la bocca...ci metterei la mano sul fuoco...Complimenti cara..eh...ne rubo un pezzettinooo ciaooooo

Mirtilla ha detto...

quanta frutta deliziosa su questa cheese ;)

VanigliAli ha detto...

Yle ruba ruba che qua ci son dei lupi affamati! ;-DD Buona buona, consiglio! Uffi io devo trovare il modo di provare il mmf, altrochè, anche se avrei bisogno di abbondanti lezioni presumo! ;)) vedrem!

Mirtilla, benvenuta!^.^ sì sì ho abbondato perchè eravamo in 9 e volevo darne qualche chicco a tutti ;))

Sara ha detto...

scenografica è dire poco! E condivido con te l'amore per le cheesecake senza forno al 100%
Bravissima!

VanigliAli ha detto...

Vero Sara??! ;) Con sto caldo danno comunque soddisfazioni!! ^.^
Benvenutissima anche a te!;o))

giuliaszavo ha detto...

un spectaculo per gli occhi i per la boca.
grazie pedr la tua vizita. no ho avuto tempo per rispondere. gia da tempo sto guardando il tuo blog.

bellissimo. mi ha piacciutto tutto. ho pasato molto tempo qui. ho ascoltato la musica, he letto la Littizzeto, in fatti per lei sono aterigiato qui.

cercavo Col Cavolo mi pare. La adorro.

la mia italiana scritta e brutta, ma leggere e molto di piu facile.
de tutto modo ho dimenticato parechio in tre anni.

un abrazo de Spagna.

Carla ha detto...

Eccomi!
Arrivo e cosa ti vedo? Un cheesecake delizioso con base meringata! Ma complimenti sei bravissima :-) e la rivista estiva "Cioccolata & C."!? non l'ho mai intravista nelle edicole...mi incuriosce...nei prossimi giorni provo a cercarla :)

...e poi leggo che sei dei gemelli come me, sei di mantova non come me ma innamorata di quest acittà e poi...e poi sono stata al Festival delle passioni anch'io! Peccato non averti conosciuto prima...mi sarebbe piaciuto incontrarti...ma lo sai che essendo io un'appassionata di libri...sarò di nuovo a Mantova al festival della letteratura...chissà potremmo incontrarci che ne dici?

Nel frattempo ti mando un saluto dalle Marche...dove ancora si va al mareeeee :-)))))))

Ciao Carla

VanigliAli ha detto...

Carla ma ciauuu! ;)
Ribenvenuta anche a te, che in realtà di sbieco già ci conosciamo ^.^.. spiegazioni via fb!
Voglio andare anch'io al mareeeeeeeee! ;)
Confermo che la base meringacioccolata è una gran trovata!!
La rivista è trimestrale e si trova poco in giro.. uff.. molto molto vecchio stile, ma carina!
A preeeeesto!

VanigliAli ha detto...

Uh cavolo Giulia pensavo di averti già risposto, che rinco!! ;)
Grazie mille di tutte le cose carine che scrivi ^-----^, mi fa moooolto piacere!! Il tuo italiano nonostante i 3 anni di Spagna è molto buono!!
A presto da te e da me ^.^
Baci!